I have a dream di Martin Luther King

5c91a4c92a96d6bedaabda5fc6e8e4a3.jpegI have a dream di Martin Luther King

traduzione di Livia Bidoli 

Il discorso di Martin Luther King è stato pronunciato a Washingtron durante la marcia per la libertà il 28 agosto 1963 (qui compare la parte finale del discroso).

Anch’io ho un sogno: che presto questa nostra bella patria riconosca in qualcuno un Martin Luther King, qualcuno che la guidi in risalita. L. B.

“I have a dream that one day this nation will rise up and live out the true meaning of its creed: “We hold these truths to be self-evident, that all men are created equal.”

Sogno che un giorno questa nazione si alzerà e realizzerà il vero significato del suo credo: “Noi affermiamo come prove inoppugnabili che tutti gli uomini sono creati come uguali.”

I have a dream that one day on the red hills of Georgia, the sons of former slaves and the sons of former slave owners will be able to sit down together at the table of brotherhood.

Sogno che un giorno le rosse colline della Georgia, i figli dei primi schiavi e i figli dei primi padroni di schiavi saranno in grado di sedersi assieme al tavolo della fratellanza.

I have a dream that one day even the state of Mississippi, a state sweltering with the heat of injustice, sweltering with the heat of oppression, will be transformed into an oasis of freedom and justice.

Sogno che un giorno anche lo stato del Mississipi, uno stato soffocato dalla vampa dell’ingiustizia, soffocato dalla fiamma dell’oppressione, si trasformerà in un’oasi di libertà e giustizia.

I have a dream that my four little children will one day live in a nation where they will not be judged by the color of their skin but by the content of their character.

Sogno che i miei quattro bambini un giorno vivranno in una nazione dove non saranno giudicati dal colore della pelle ma dalla qualità del loro carattere.

I have a dream today!
Ho un sogno oggi!

I have a dream that one day, down in Alabama, with its vicious racists, with its governor having his lips dripping with the words of “interposition” and “nullification” — one day right there in Alabama little black boys and black girls will be able to join hands with little white boys and white girls as sisters and brothers.

Sogno che un giorno, giù in Alabama, con i suoi spregevoli razzisti, con il suo governatore che distilla le parole “frapposizione” e “annnullamento” – un giorno proprio lì in Alabama bambini e bambine neri saranno in grado di unire le loro mani con i bambini e bambine bianchi come fratelli e sorelle.

I have a dream today!
Ho un sogno oggi!

I have a dream that one day every valley shall be exalted, and every hill and mountain shall be made low, the rough places will be made plain, and the crooked places will be made straight; “and the glory of the Lord shall be revealed and all flesh shall see it together.”(Isahia, The Bible)

Sogno che un giorno ogni vallata sarà alla pari esaltata, ed ogni collina e montagna sarà spianata, ed i luoghi e sentieri impervi e tortuosi saranno raddrizzati:” e la gloria del Signore sarà rivelata e tutta la carne sarà unita assieme.” (Isaia, La Bibbia)

This is our hope, and this is the faith that I go back to the South with.
Questa è la nostra speranza e la nostra fede con cui ritorneremo al sud.

With this faith, we will be able to hew out of the mountain of despair a stone of hope. With this faith, we will be able to transform the jangling discords of our nation into a beautiful symphony of brotherhood. With this faith, we will be able to work together, to pray together, to struggle together, to go to jail together, to stand up for freedom together, knowing that we will be free one day.

Con questa fede saremo in grado di staccare dalla montagna della disperazione una pietra di speranza. Con questa fede saremo in grado di tradurre le stridenti dissonanze della nostra nazione in una meravigliosa sinfonia di fratellanza. Con questa fede saremo in grado di lavorare insieme, di pregare insieme, di lottare insieme, di andare in prigione insieme,  di alzarci insieme in nome della libertà, sapendo che saremo liberi un giorno.

And this will be the day — this will be the day when all of God’s children will be able to sing with new meaning:

E questo sara il giorno – quesato sarà il giorno in cui tutti i bambini di Dio saranno in grado di cantare con un nuovo significato:

My country ‘tis of thee, sweet land of liberty, of thee I sing.
Il mio paese è tuo, dolce terra di libertà, di te io canto.

Land where my fathers died, land of the Pilgrim’s pride,
Terra dove i miei padri morirono, terra d’orgoglio del Pellegrino,

From every mountainside, let freedom ring!
Da ogni lato della montagna, lasciate che risuoni la libertà!

And if America is to be a great nation, this must become true.
E se l’America deve essere una grande nazione questo diventare vero.

I have a dream di Martin Luther Kingultima modifica: 2008-04-27T12:25:00+02:00da liviabi
Reposta per primo quest’articolo