Il Declino dell’Impero Americano di As Chianese

 

cc44fa7094ba3107690225c7fbc6836d.jpgIl Declino dell’Impero Americano – cinema e cattiva coscienza dopo l’undici settembre

di As Chianese – euro 18,00 – pag. 400 –ISBN  978-88-7606-174-5

Preefazione di Valerio Evangelisti – Introduzione di Fabio Zanello. Contiene intervista a Jim Fante.

 

Il saggio si articola in vari capitoli, composti raccogliendo gli interventi, le recensioni e le interviste, per anni pubblicati su riviste specializzate, pagine web o scritte per l’occasione, a firma dell’autore.   Ecco l’analisi, completa e dettagliata, del declino dell’industria hollywoodiana della celluloide. Attraverso il costante paragone – o inseguimento – da parte del cinema di genere italiano; il libro è un viaggio nell’attuale mondo del cinema in stelle e strisce supportato dalla voce di quegli autori nostrani che ad esso, in passato, tanto si erano ispirati. Un iter in cui, più che mai, saranno sottolineate le carenze e i passi falsi, ma dove si giungerà alfine ad una risoluzione, ad un’ipotesi di rilancio. Un salvifico “happy end”, in cui fortemente si sperava, dopo aver narrato: “…lo sconcerto di una nazione che, di punto in bianco, si è ritrovata in guerra: col timore di rimanere scoperta, vulnerabile al nemico, sotto tutti i punti di vista, anche quello cinematografico”. (dalla premessa dell’autore). 

 

Il Declino dell’Impero Americano di As Chianeseultima modifica: 2008-03-25T09:00:00+01:00da liviabi
Reposta per primo quest’articolo